Area psico-cognitiva: l’ospite

Intervento con l’ospite residente:

  • Si occupa della valutazione neuropsicologica dell’ospite, che permette di individuare eventuali deficit cognitivi, disturbi comportamentali ed affettivo/emotivi;
  • Progetta mirati interventi di stimolazione e di sostegno, sia in modalità individuale che di gruppo;
  • Attività di gruppo: “Terapia della Fiaba” destinata agli ospiti in fase di demenza lieve/moderata; “Terapia Psicomotoria” destinata ad anziani con demenza di grado medio; “Attivazione Corporea” destinata ad ospiti con declino cognitivo avanzato;
  • Se necessario, applica la “Terapia della Bambola” e/o “Musicoterapia” agli ospiti in fase avanzata di demenza;
  • Annualmente valuta il grado di soddisfazione dell’ospite sui vari servizi offerti dall’ente, attraverso un questionario creato ad hoc, e attraverso periodici focus group.

I commenti sono chiusi