Rette di degenza

Rette di degenza in vigore dal 01 gennaio 2017 (Delibera nr. 27 del 21-12-2016)

QUOTA ALBERGHIERA (a carico dell’ospite o dell’Ente Locale)

Tipologia ospite

Tipologia retta

Importo

convenzionato

1° livello

€ 56,00

convenzionato

1° livello – alta intensità assistenziale definita in sede U.O.I.

€ 58,00

non convenzionato

1° livello

€ 71,00

non convenzionato

1° livello – alta intensità assistenziale definita in sede U.O.I.

€ 76,00

La retta è omnicomprensiva, ovvero nessun’altra spesa verrà addebitata all’ospite o al parente pagante oltre la quota alberghiera, tranne quelle relative ai farmaci ed ai presidi medici connessi a patologie particolari e quelle di trasporto e assistenza esterna in caso di ricoveri ospedalieri per i quali i familiari o l’amministratore di sostegno non siano in grado di provvedere autonomamente.

La retta dev’essere versata entro 30 gg data fattura ed il mancato rispetto della scadenza comporta l’automatica applicazione degli interessi legali ai sensi della normativa del Codice Civile.

Per gli ospiti accolti con impegnativa temporaneamente assenti dalla struttura per motivazioni diverse dal ricovero ospedaliero, non essendo erogata da parte della Regione Veneto alcuna quota sanitaria, si applicherà una retta giornaliera pari e quella prevista per ospite inserito privatamente della stessa intensità assistenziale.

Ogni altro importo richiesto a diverso titolo e già approvato da specifici provvedimenti del Consiglio di Amministrazione.

I commenti sono chiusi